Serie A, Milan-Roma: Ibanez e Abraham portano via la vittoria ai rossoneri, la sfida si conclude 2-2

La Roma ferma il Milan: la sfida di San Siro termina 2-2, i rossoneri si allontanano nuovamente dalla vetta

Mariagrazia Leone  - Autrice
2 Minuti di Lettura

Si è conclusa anche l’ultima gara della giornata odierna, 8 gennaio, valida per la diciassettesima giornata di Serie A. Il Milan non è riuscito a rispondere al Napoli, vincitore del duello con la Sampdoria. I rossoneri sono stati, infatti, fermati da una Roma che non ha mai perso le speranze di recuperare lo svantaggio.

Leggi anche: Sampdoria-Napoli, Elmas e Osimhen preziosi: gli azzurri trionfano per 2-0 al Ferraris

La sfida tra il Milan e la Roma

Mourinho
Mourinho

Nel primo tempo la squadra di Stefano Pioli ha provato più volte ad imporsi ma è riuscita a realizzare la rete del 1-0 solamente al trentesimo minuto di gioco su uno sviluppo da calcio d’angolo. Ad aprire le marcature è stato Pierre Kalulu di testa che ha anticipato tutti gli altri giocatori riuscendo a sorprendere Rui Patricio. La Roma ha provato a riportare la gara in situazione di parità nei minuti successivi ma la prima parte del match è terminata sul risultato di 1-0. Nella ripresa, il Milan ha provato ad ipotecare la vittoria con la rete di Tommaso Pobega, ma quando il match sembrava ormai destinata a chiudersi con il trionfo rossonero, la squadra capitolina è riuscita a rimettere di nuovo tutto in gioco. Difatti, nei minuti finali Ibanez e Abraham hanno strappato la vittoria al team milanese a suon di gol. Il big match si è, dunque, concluso 2-2.

Condividi questo Articolo
Segnala a Zazoom - Blog Directory